Lunedý 06 Luglio20:44:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

VIDEO Schianto a Rivazzurra: non ce l’ha fatta il motociclista. La vittima è Gianluca Pozzi

L'uomo è morto all'ospedale di Cesena in seguito al grave incidente stradale avvenuto in via Melucci

Cronaca Rimini | 16:59 - 01 Marzo 2020


E' arrivato in ospedale con ferite molto gravi e non ce l'ha fatta Gianluca Pozzi (nelle foto gallery) il centauro 56enne schiantatosi domenica pomeriggio in via Melucci a Rivazzurra. Riminese, appassionato sportivo, si allenava al Garden di Rimini: era infatti iscritto ai master di nuoto e forse con alcuni dei suoi compagni aveva festeggiato, proprio il 28 febbraio, il suo compleanno. Era anche un ciclista amatoriale. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime ai soccorritori del 118 ed è stato inutile il viaggio in elisoccorso al Bufalini di Cesena. L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di domenica. Pozzi era in sella alla sua Kavasaki, recentemente acquistata. Forse l'alta velocità ha fatto perdere il controllo del mezzo al centauro che si è schiantato contro un cordolo finendo in un cespuglio. La moto ha proseguito la sua corsa per circa 150 metri. Soccorso da personale sanitario, è deceduto poco dopo il suo arrivo in ospedale.