Domenica 28 Febbraio13:50:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Pesaro, prete a processo per pedofilia, aveva insegnato per due anni a Rimini

Attualità Pesaro | 17:03 - 02 Dicembre 2013 Pesaro, prete a processo per pedofilia, aveva insegnato per due anni a Rimini

Martedì 3 dicembre prende il via il processo a don Giangiacomo Ruggeri, l’ex portavoce del vescovo di Fano alla sbarra per pedofilia e atti osceni in luogo pubblico; vittima una 13enne. Assistente regionale degli Scout e direttore dell’Ufficio diocesano delle Comunicazioni sociali, don Ruggeri aveva insegnato per due anni a Rimini. La presunta violenza carnale, secondo l’accusa, sarebbe avvenuta nel luglio del 2012 lungo la spiaggia di Torrette di Fano, dove don Ruggeri aveva condotto la 13enne. Effusioni, baci sotto l’ombrellone e in acqua: il bagnino, accortosi di ciò, ha avvisato la Polizia che di nascosto ha  girato due filmati come prova dei fatti. Il prete era stato arrestato il giorno dopo e sospeso da ogni incarico dal vescovo Armando Trasarti. Nei confronti del sacerdote il gup di Pesaro Maurizio Palma, sicuro della prova registrata dalle telecamere, ha chiesto il giudizio immediato. 

< Articolo precedente Articolo successivo >