Venerdý 03 Febbraio00:41:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, morto dopo la caduta in bici, interrogati gli indagati

Attilio Gambetti morì dopo essere caduto in bici mentre attraversava piazza Malatesta: 4 indagati

Attualità Rimini | 07:51 - 25 Gennaio 2023 Il gradone dove è caduto l'anziano Il gradone dove è caduto l'anziano.

Procede l'inchiesta della magistratura riminese sulla morte del pensionato Attilio Gambetti di 78 anni, residente a Reggio Emilia, caduto in bicicletta mentre attraversava piazza Malatesta, interessata da una delle più importanti riqualificazioni del Comune di Rimini nel 2021. La Procura ha interrogato i quattro indagati, che attraverso i loro legali hanno depositato le memorie difensive, preludio ad un'imminente chiusura delle indagini. Il capo di imputazione provvisorio è quello di omicidio colposo ipotizzato dal sostituto procuratore Paolo Gengarelli. Gli indagati, come è noto sono il dirigente dei lavori pubblici, difeso dall'avvocato Moreno Maresi, il direttore dei lavori difeso dall'avvocato Maurizio Ghinelli, il responsabile del controllo e la sicurezza, tutti dipendenti del Comune di Rimini oltre al rappresentate legale del consorzio temporaneo di imprese che aveva eseguito l'opera in appalto, difeso dagli avvocati Massimiliano Cornacchia e Gilberto Gianni. L'intera inchiesta ruota intorno a chi era effettivamente responsabile di quella parte specifica di piazza, già aperta al pubblico quindi tecnicamente non più area di cantiere, dove il pensionato cadde in bicicletta. Saranno importanti anche i tempi dei collaudi parziali, di parti della piazza fatte prima dell'inaugurazione e quello generale arrivato un paio di mesi fa. 

< Articolo precedente Articolo successivo >