Luned́ 06 Febbraio04:48:44
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Autovelox, crescono le sanzioni a Rimini. E arriva nuovo VistaRed in piazzale Gondar

Le violazioni rilevate dagli autovelox nel 2022 sono superiori al 2019

Attualità Rimini | 12:55 - 20 Gennaio 2023 Autovelox in via Settembrini a Rimini ARCHIVIO Autovelox in via Settembrini a Rimini ARCHIVIO.



Dal report della polizia locale emerge che nel 2022 le violazioni rilevate dai tre autovelox di Rimini, in sede fissa, sono state 29.787, numero che supera il dato del 2019 (29.126), dopo l'inevitabile calo del 2020 e 2021 motivato delle restrizioni pandemiche.

Il maggior numero di infrazioni è stato registrato dall’impianto di via Euterpe (21.221, quasi 5.800 in più rispetto al 2019), mentre calano le violazioni su via Settembrini (7.976, -191) e via Tolemaide (590, -134).    

In diminuzione le sanzioni rilevate agli incroci semaforici dalle telecamere (complessivamente 14.185 contro le 16.344 del 2021). L’incrocio più violato è quello tra viale Principe Amedeo e via Perseo, l’unica intersezione dove le infrazioni sono aumentate (+339); segue quello in funzione tra via Regina Margherita e via Catania (4.470).  

Per il 2023 è prevista l’attivazione di due nuove postazioni all’incrocio di piazzale Gondar, a Bellariva, che porteranno a quindici gli impianti operativi su dieci intersezioni della città.   

In dotazione alla Polizia Locale anche 22 trubox, i ‘box arancioni’ distribuiti sulle strade del territorio adatte ad ospita gli apparecchi laser per il rilevamento della velocità. Nel 2022 sono stati 9.380 gli eccessi registrati da questo sistema mobile.  



< Articolo precedente Articolo successivo >