Domenica 02 Ottobre14:11:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Incidente sull'Adriatica: gravi due giovani in moto, la ragazza minorenne perde un piede

Aggiornamento: il ragazzo 18enne, in sella alla moto 125, è deceduto nella notte al Bufalini di Cesena

Cronaca Rimini | 07:40 - 22 Agosto 2022 La moto distrutta dopo l'impatto La moto distrutta dopo l'impatto.

Grave incidente stradale poco prima della mezzanotte di domenica sulla Statale Adriatica all'altezza di Viserba Monte, in via Popilia 72, nei pressi dello stabilimento Sacramora. Due ragazzi in moto sono rimasti gravemente feriti. A bordo di una moto 125, targata San Marino, un 18enne ed una minorenne. Secondo una prima ricostruzione la moto stava procedendo sulla statale in direzione nord quando ha repentinamente cambiato senso di marcia. Ha fatto un'inversione a 'U' senza accorgersi dell'auto, una Mini, che prima dell'inversione della moto procedeva nella direzione opposta della due ruote. Le condizioni dei due ragazzi sono apparse subito gravissime. Nello scontro la minorenne ha perso un piede. Sul posto per i soccorsi due ambulanze e due automediche. Intervenuto anche l'elisoccorso da Bologna che però non ha effettuato il trasporto. I due ragazzi sono stati portati con il codice di massima gravità all'ospedale di Cesena. Sul posto anche i Vigili del Fuoco e la Polstrada. Il traffico ha subito forti rallentamenti.

Aggiornamento: il ragazzo 18enne, in sella alla moto 125, è deceduto nella notte al Bufalini di Cesena.

< Articolo precedente Articolo successivo >