Domenica 22 Maggio22:44:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Casteldelci, ecco cosa è rimasto delle case a schiera distrutte dalle fiamme

L'incendio è scoppiato sul tetto, durante lavori di manutenzione

Attualità Casteldelci | 16:13 - 13 Maggio 2022


Le fiamme hanno completamente distrutto una decina di villette, per un totale di 15 unità abitative (alcune villette sono poste su due piani), del villaggio turistico Torricella nel comune di Casteldelci, nell'entroterra di Rimini, a 3 km dalle Balze. L'incendio è divampato nella mattina di oggi (venerdì 13 maggio), distruggendo tetto e pareti, fortunatamente senza feriti. Si tratta di seconde case di persone residenti in tutt'Italia, da Rimini fino a Roma, avvisate in queste ore di quanto successo. (Vedi notizia con il video dell'incendio in tempo reale).

Questa mattina era in corso un intervento di manutenzione sul tetto, a opera di una ditta del posto. Le fiamme si sono sviluppate rapidamente, mentre veniva scaldata la carta catramata attraverso l'utilizzo di una bombola a gas, ma fortunatamente il celere arrivo dei Vigili del Fuoco ha evitato che l'incendio si propagasse alle altre villette e al bosco limitrofo. Un intervento particolarmente difficoltoso svolto da 20 operatori provenienti da Rimini, Novafeltria e da San Sepolcro, con l'impiego di otto mezzi. Sul posto anche i carabinieri di Novafeltria  e il sindaco Fabiano Tonielli. 


< Articolo precedente Articolo successivo >
{* Smart banner Desktop *} {* Mirror Sticky Desktop *} {* Desktop *}