Mercoledý 20 Ottobre17:50:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Un parco intitolato a Raoul Casadei, l'omaggio di Saludecio

Casadei nel 2004 era stato nominato cittadino onorario

Attualità Saludecio | 17:41 - 13 Settembre 2021 La targa di intitolazione del parco a Raoul Casadei, foto Amato Ballante La targa di intitolazione del parco a Raoul Casadei, foto Amato Ballante.

Ieri (domenica 12 settembre) a Saludecio si è tenuta la cerimonia di intitolazione a Raoul Casadei del parco di Santa Maria del Monte, a pochi metri dalla chiesa e lungo la via per San Giovanni in Marignano e Tavullia.

“Raoul Casadei è la nostra storia – spiega il sindaco Dilvo Polidori – ed è la storia della musica. Ma Saludecio può vantarsi di averlo ospitato ad inizio carriera come maestro elementare a fine anni ‘50 presso il quartiere di Levata dove lui, spesso ospite in casa di famiglie saludecesi, ha creato uno dei suoi brani più popolari, La mia gente”.  

Il 19 settembre del 2004 Casadei ricevette la cittadinanza onoraria di Saludecio e in cambio donò al comune la sua chitarra, con dedica. 

La giornata è proseguita poi con l’esibizione dell’orchestra La Nuova Romagna Folk e quindi a tutti i presenti è stato offerto un buffet per festeggiare l’evento, concludendo così la stagione estiva, ricca di appuntamenti, del Comune di Saludecio. Servizio fotografico di Amato Ballante.


 

< Articolo precedente Articolo successivo >