Domenica 09 Agosto11:15:55
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sottopasso di via Portofino a Marebello di Rimini, approvato il progetto esecutivo

Investimento di 307 mila euro per cambiare i flussi viari e costruire collegamenti ciclopedonali

Attualità Rimini | 16:28 - 15 Luglio 2020 Il sottopasso di via Portofino a Marebello oggetto anche si un servizio di Striscia la Notizia Il sottopasso di via Portofino a Marebello oggetto anche si un servizio di Striscia la Notizia.

La giunta riminese ha approvato il progetto esecutivo per il completamento del sottopasso ferroviario di via Portofino a Marebello, per un investimento complessivo di 307 mila euro.

L’intervento prevede la realizzazione del collegamento stradale tra il sottopasso esistente alla linea ferrovia Bologna-Ancona con la Via Portofino, a Marebello. Inoltre prevede, in ottemperanza a quanto previsto dal progetto complessivo del Parco del Mare Rimini Sud, anche la rifunzionalizzazione dell’attuale sede stradale di Via Portofino e la riorganizzazione dei flussi veicolari sul viale Regina Margherita. L’immissione è prevista con un'intersezione che garantirà la continuità dei flussi in entrambe le direzioni.

Via Portofino verrà riqualificata attraverso la realizzazione di piste ciclo-pedonali dando così continuità alla rampa del sottopasso ferroviario. Questo consentirà la realizzazione di una piazzola di sosta per i mezzi di Hera sul lato sud, delimitata da dissuasori a scomparsa. In continuità con lo stallo Hera saranno realizzati altri 10 stalli per auto e 2 stalli per motocicli. Sarà inoltre realizzata una banchina pedonale larga circa 1,20 metri in grado di consentire il transito dei pedoni in sicurezza, così come l’accesso pedonale alle strutture ricettive esistenti.

I lavori partiranno entro l'anno per completare il progetto complessivo,  che vede già in esecuzione le opere viabilistiche a monte della ferrovia, inserite all’interno del piano particolareggiato di via Portofino, in corso di attuazione.