Domenica 25 Ottobre22:55:30
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Renata Tosi a Porta a Porta: "Stiamo ancora aspettando l'ordinanza balneare per riaprire"

I lavori di preparazione sono serrati. Sull'arrivo di turisti stranieri la previsione: "Primi ad agosto"

Attualità Riccione | 09:16 - 20 Maggio 2020 La sindaca di Riccione Renata Tosi ospite di Porta a Porta (fermo immagine video Rai Play) La sindaca di Riccione Renata Tosi ospite di Porta a Porta (fermo immagine video Rai Play).

Martedì sera nell'ultima puntata di Porta a Porta condotta da Bruno Vespa la sindaca di Riccione Renata Tosi è stata intervistata da Vittoriana Abate in un servizio dedicato alla ripresa dell'attività balneare sulle spiagge italiane e riminesi. «Al 19 maggio siamo ancora qui ad attendere l'ordinanza balneare per poter allestire gli stabilimenti», lamenta la sindaca, che per settimane si è battuta per la riapertura dei lidi quando l'ordinanza regionale ne prevedeva la preclusione anche alle passeggiate.

Durante l'intervento al dibattito via diretta Facebook del 12 maggio organizzato dal gruppo Sicuramente Romagna e coordinato dalla nostra redazione, la sindaca aveva detto che sarebbe stato «impossibile riaprire in tempi così stretti». Ma questo «non ci frena», come testimoniano le immagini dei gestori degli stabilimenti raccolte nei giorni scorsi, intenti a svolgere i lavori di preparazione delle loro concessioni in tempi ben più stretti del normale.

Alla domanda «quando vi aspettate che arriveranno i primi turisti stranieri?» la risposta è chiara: «credo che li avremo solo nel mese di agosto». In vista di quel momento, bisognerà puntare tutto sul turismo emiliano-romagnolo, anche perché fino al 3 giugno non sarà possibile uscire dalla regione.