Domenica 26 Maggio02:41:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Auto si schianta contro i contatori della luce. Distrutti elettrodomestici e impianti di otto case

I residenti sono rimasti dalle 24 alle 48 ore senza luce, con i cancelli elettrici bloccati, in via Casadei a Riccione

Cronaca Riccione | 15:28 - 07 Maggio 2019 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Esce fuori strada con l'automobile e si schianta contro i contatori della luce: le famiglie residenti in otto villette si sono trovate per uno o due giorni in totale blackout e con ingenti danni agli elettrodomestici provocati dagli sbalzi di tensione. E' quanto avvenuto a Riccione, in via Casadei, all'alba di domenica 28 aprile: una ventenne sammarinese, alla guida di una Fiat Panda, ha sbattuto contro le mura esterne di recinzione delle villette, proprio dove si trova la nicchia con i contatori (posta appunto all'esterno per permettere ai tecnici di visionare i contatori). Gli sbalzi di tensione all'interno delle case hanno danneggiato gli impianti elettrici, ma anche i singoli elettrodomestici, soprattutto frigoriferi e forni. I residenti sono rimasti dalle 24 alle 48 ore senza luce, con i cancelli elettrici bloccati. Inoltre, nel momento della collisione, sono partiti tutti gli allarmi, che scattano automaticamente quando c'è un'interruzione di corrente. Le famiglie danneggiate dall'incidente hanno dato mandato all'avvocato Raffaele Moretti per ottenere i risarcimenti dall'assicurazione della ventenne sammarinese.