Venerdý 26 Febbraio10:20:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Weekend agonistico per gli atleti della Riccione62

Sport Riccione | 07:44 - 18 Gennaio 2011 Weekend agonistico per gli atleti della Riccione62

Secondo week-end di gare indoor per gli atleti cresciuti nella società d¹atletica Riccione 62. Tra sabato e domenica sono scesi in pista i fratelli Michele e Alessandro Faragona, Mattia D¹Innocenzo, Beatrice Boccalini e Marco Zanni.
Iniziamo dallo junior Michele Faraona (Fratellanza Modena), che sabato 15, al Meeting nazionale indoor di Modena, ha ottenuto il suo personale sui 60 hs col tempo di 8²48, agguantando un buon quarto posto.
Domenica ad Ancona, invece, gareggiavano tutti gli altri. Tra gli Allievi, Alessandro Faragona si è imposto sui 60 hs col buon tempo di 8²26. Nella stessa gara, molto bene anche Mattia D¹Innocenzo. Il ragazzo, atleta da prove multiple, ha conseguito la quarta piazza in 8²84, tempo che gli permetterà di partecipare, assieme ad Alessandro Faragona, ai Campionati italiani che si terranno ad Ancona a metà febbraio.
Beatrice Boccalini (ora all¹Atletica Estense) è arrivata quinta negli 800 fra le junior col tempo di 2¹24²10. Infine, prosegue il recupero di Marco Zanni. Il forte atleta junior della Fratellanza Modena ha chiuso al secondo posto gli 800 in 1¹56²30. Ottimo risultato se si considera che Zanni, per mancanza di tempi di riferimento nel 2010 a causa della lunga assenza per infortunio, ha gareggiato nella serie degli atleti coi peggiori tempi.

< Articolo precedente Articolo successivo >