Domenica 19 Settembre06:35:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley: la Scavolini quarta alla Salonpas Cup

Sport Pesaro | 09:31 - 06 Ottobre 2008

Chiude quarta la Scavolini alla Salonpas Cup, una posizione tutto sommato bugiarda visto ciò che hanno mostrato in campo le colibrì nella fase eliminatoria, chiusa al secondo posto perdendo di un soffio con il solo Rexona Ades e spazzando via con due 3-0 le altre due squadre brasiliane, quelle che, tra ieri e oggi, si sono prese la rivincita sulle biancorosse approfittando di una condizione atletica migliore. La partita, giocata alle sette di mattina in un palasport che già dopo un set vedeva sulle gradinate oltre quattromila persone festanti che ballavano senza sosta, è stata alla fin fine piuttosto equilibrata: la Scavolini ha fatto a meno a titolo precauzionale di Fürst e di Ferretti in vista della Supercoppa di mercoledì, confermando l’ottima Garzaro e lanciando da titolare la giovanissima Manuela Di Crescenzo. Se nel primo parziale è stato il Pinheiros a guidare le danze, negli altri due la Scavolini ha condotto a lungo, cedendo in entrambi i casi solo nel finale, penalizzata da un attacco al 28%. Nel dopopartita, queste le parole di Lucia Lunghi: "Siamo venuti qua per prepararci al campionato, non abbiamo mai giocato tutte assieme. C’è un po’ di rammarico per la semifinale giocata male; quanto alla partita di stamattina giocata alle sette, di sicuro non siamo abituate a entrare in campo a quest’ora e a giocare tutti i giorni o quasi". Così invece si è espresso il preparatore atletico Angelo Vercesi: "Le ragazze sono molto stanche, mi dispiace per loro ma una trasferta come questa ci serviva principalmente per amalgamare la squadra e lo staff, e infatti in questi dieci giorni ci siamo molto uniti tra noi. L’obiettivo non era certo la pur prestigiosa Salonpas Cup, anche se ci abbiamo provato con tutte le forze ad arrivare più avanti possibile. Ora torniamo a casa per giocarci al massimo la Supercoppa Italiana, il primo traguardo di una stagione che sarà lunghissima". La Salonpas Cup va al Finasa Osasco, che batte 3-2 il Rexona Ades. PINHEIROS-SCAVOLINI 3-0 PINHEIROS MACKENZIE: Angela 11, Ligia 7, Bruna ne, Fernanda Davis ne, Thais 4, Michelle ne, Dani, Pati 2, Fernanda Garay 8, Arianne, Fabiana 2, Arlene (L), Tandara 23. All. Coco. SCAVOLINI PESARO: Lunghi, Garzaro 4, Wijnhoven (L), Skowronska 14, Brussa, Castiglione ne, Ferretti ne, Costagrande 7, Di Crescenzo 2, Guiggi 6, Lazcano ne, Jaqueline 8. All. Zé Roberto. PARZIALI 25-20 (26’), 25-23 (28’), 25-22 (28’). 

< Articolo precedente Articolo successivo >