Sabato 27 Febbraio23:25:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Vendette dose mortale di eroina, arrestato

Cronaca Pesaro | 15:10 - 22 Dicembre 2007

I carabinieri di Pesaro hanno arrestato un modenese per spaccio di sostanze stupefacenti ed omicidio colposo nonche'morte come conseguenza di altro delitto. L'indagine e' partita nel giugno scorso, quando una 37enne di Pesaro venne trovata senza vita all'interno della sua casa. La donna era una ex tossicodipendente morta probabilmente per una massiccia iniezione di di eroina. La donna aveva seri problemi familiari e per tentare di distrarsi si era rivolta al modenese chiedendogli della droga. Dopo una ennesima lite in famiglia aveva contattato l'uomo chiedendogli la dose fatale. Le indagini portarono all'identificazione del modenese arrestato il mese successivo con in tasca 50 grammi di eroina e ora accusato di aver fornito la dose letale alla donna.

< Articolo precedente Articolo successivo >