Venerdě 25 Settembre15:01:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Vanno in scena tutti i sapori dei mari

Eventi Cattolica | 20:54 - 07 Agosto 2007 Vanno in scena tutti i sapori dei mari
Quella in programma giovedì  9 agosto, in piazzale Galluzzi con inizio alle 21.30, non è solo una serata gastronomica, ma una vera e propria disfida ai fornelli fra le cucine tipiche regionali marinare italiane. A Cattolica “Incontri di mare”, la rassegna di eventi dedicati al mare, porta i migliori cuochi di alcune regioni italiane - Sicilia, Sardegna, Molise e ovviamente Emilia Romagna - che “duelleranno” ai fornelli. Ognuno di loro dovrà preparare tre piatti della tradizione marinara e, con questi, sfiderà gli “avversari”-colleghi. Si tratta, insomma, di una disfida all’ultima ricetta di mare, nella quale il meglio della gastronomia di queste regioni si incontra con i vini, ma anche le tradizioni culturali e folkloristiche, dalla musica al ballo, passando per la cultura orale. Per questo tutte le figure legate in qualche modo al mare e al cibo - pescatori, sommelier, biologi e sociologi - saranno chiamate a testimoniare la diversità culturale di ogni regione.

 

Per lo più si tratta di cucine di mare, veramente tradizionali, che non possono che essere “povere” negli ingredienti ma ricchissime nel gusto e nella piacevolezza. La parola d’ordine della sfida è ovviamente creatività. Per questo si incontreranno ai fornelli alcun dei migliori cuochi italiani, fra i quali Raffaele Liuzzi per l’Emilia Romagna, Beppe Giuffrè per

la Sicilia , Sandro Caria per

la Sardegna ed Edoardo Malozzi per il Molise . Al termine della kermesse, presentata eccezionalmente da Fabrizio Binacchi, direttore della sede Rai di Bologna, per la regia di Andrea Masoni, saranno i turisti a giudicare i piatti preparati.

La serata  nasce dal progetto interregionale di sviluppo Turistico “Mare e miniere di mare”, nel quale la stessa manifestazione “Incontri di Mare”  è inserita,  per  valorizzare gli  itinerari culturali legati alla gastronomia tipica delle coste delle quattro regioni partecipanti. L’anima dei luoghi, infatti, emerge anche nei piatti di cucina tipica, che sono sempre l’espressione della cultura e delle tradizioni che li identificano con i loro  prodotti più genuini ed autentici e costituiscono un grande valore dell’offerta turistica italiana. A concludere la kermesse gastronomica di Cattolica, che sarà condita non solo di buona cucina, ma anche di musica, danza e momenti di spettacolo, sarà l’Assessore al turismo e commercio della Regione Emilia-Romagna, Guido Pasi.

 

La partecipazione alla serata è gratuita.

Per informazioni e calendario degli eventi: www.incontridimare.it ; call center tel. 347 4102412