Luned́ 02 Agosto21:51:44
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Valmarecchia: pronta a marciare su Ancona, dopo No passaggio in Romagna

Novafeltria | 16:03 - 28 Febbraio 2008 Valmarecchia: pronta a marciare su Ancona, dopo No passaggio in Romagna

Si stanno organizzando dei pullman di cittadini in Alta Val Marecchia per partecipare al consiglio regionale delle Marche previsto per l’11 marzo e che dovrà discutere l’ingresso in Romagna dei sette comuni marecchiesi che con il referendum hanno detto “sì” all’ingresso nel territorio romagnolo. Un’ipotesi che la giunta della Regione Marche ha bocciato qualche giorno fa. Ora i cittadini vogliono spiegazioni e non intendono rinunciare alla loro “voglia di Romagna”.Alla spedizione parteciperanno anche i sindaci dei sette comuni “secessionisti” (Casteldeci, Maiolo, Novafeltria, Pennabilli, San Leo, Sant’Agata Feltria e Talamello), il presidente della Comunità montana Gabriele Berardi e i promotori del Comitato per il “sì” al referendum.

< Articolo precedente Articolo successivo >