Marted́ 22 Settembre10:23:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Una coppia di ristoratori di Miramare e' stata accusata di simulazione di reato

Cronaca Rimini | 09:56 - 14 Settembre 2007 Una coppia di ristoratori di Miramare e' stata accusata di simulazione di reato

Una coppia di ristoratori di Miramare e' stata accusata di simulazione di reato. I due, qualche settimana fa, avevano denuciato un furto ai danni del loro locale. I ladri si sarebbero introdotti da un ingresso laterale e, dopo aver scardinato la cassaforte, avrebbero rubato il contenuto: gioielli, denaro e altri preziosi. La coppia ha quindi denuciato il furto valutando il maltolto in circa trentacinque mila euro. La settimana scorsa i due hanno denunciato un altro furto che non ha convinto gli investigatori. Secondo le accuse, i due avrebbero simulato un furto per tentare di imbrogliare l'assicurazione.