Mercoledý 23 Settembre01:19:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Un premio alle imprese per l'alternanza scuola/lavoro.

Rimini | 15:46 - 23 Maggio 2008 Un premio alle imprese per l'alternanza scuola/lavoro.

Apprendere alternando scuola e lavoro è un metodo innovativo, ma molto utile sia al mondo della scuola, che a quello del lavoro. Per questo da anni la Camera di Commercio di Rimini promuove l'alternanza scuola/lavoro valorizzando le aziende sul territorio che aprono le porte agli studenti in visita di istruzione, ma anche le imprese che accolgono i ragazzi per un periodo di stage formativo. Di queste realtà si è parlato all'interno della "Giornata dell'alternanza scuola/lavoro", venerdì 23 maggio, dalle ore 9.00 in poi. La Giornata, durante la quale si è tenuta la premiazione del "Club delle imprese educative e formative" (un bando che la Camera di Commercio ha promosso qualche mese fa proprio per individuare le aziende che si sono maggiormente distinte per le attività svolte), si è svolta questa mattina all'Auditorium Istituti Einaudi e Serpieri, in via Sacramora 52 a Viserba di Rimini. Sono intervenuti Manlio Maggioli, Presidente della Camera di Commercio di Rimini e Maurizio Taormina, Vice Presidente della Provincia di Rimini e Maurizio Temeroli, Segretario generale della Camera di Commercio di Rimini.

Questa prima edizione del premio "Club delle imprese educative e formative" ha lo scopo di far conoscere e valorizzare le forme di collaborazione tra scuola e impresa: è riservato alle imprese che hanno realizzato un progetto di alternanza insieme alle scuole medie superiori della provincia di Rimini negli ultimi due anni scolastici. I progetti partecipanti sono stati a carattere osservativo (ad esempio visite guidate, stage o interviste a testimonial) oppure formativo (stage, simulimpresa, project work).

La sperimentazione dell'alternanza scuola/lavoro nasce nel 2004 quando, anche in Emilia Romagna, è partita la collaborazione, stipulata nel giugno del 2003, tra il Ministero dell'Istruzione e Unioncamere Italiana. Dal 2004 sono stati attivati nelle sedi camerali 9 sportelli per la promozione dei progetti di alternanza scuola/lavoro, che hanno coinvolto nella sola provincia di Rimini ben 221 aziende e 564 studenti.