Venerdý 18 Settembre12:55:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Un Arresto ad Avezzano per truffa, complice un cattolichino

Cronaca Rimini | 20:27 - 13 Giugno 2008

Un giovane di Napoli, Antonio Peluso, di 28 anni, è stato arrestato per un tentativo di truffa ai danni di un negozio di elettrodomestici di un Centro commerciale. Il giovane, aiutato da un complice - F.N. (30) di Cattolica (Rimini), per il quale non è stato predisposto il fermo - ha tentato di effettuare un finanziamento fornendo documenti e carta di credito false. Nell'autovettura di Peluso i carabinieri hanno trovato e sequestrato una macchina da scrivere, della carta plastificata e alcune fotografie, utilizzate dall'uomo per realizzare il falso documento.