Giovedý 06 Maggio08:14:02
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

U14 elite, domani la semifinale con Reggio Emilia

Sport Santarcangelo di Romagna | 12:40 - 11 Giugno 2010

Ci sono ancora Angels che sgambettano su un parquet a metà giugno. Sono i ragazzi di Gianluca Lombardini, l’Under 14 Elite che domani alla palestra Furla di Bologna si giocherà la final four di categoria. Una classe d’età, quella Under 14 Elite, che non prevede Interzona e finali Nazionali: questo, di fatto, è il massimo livello raggiungibile e gli Angels ci sono.

Il programma prevede la semifinale con la Trenkwalder Reggio Emilia alle 17, poi sfida tra Fortitudo Bologna e 4 Torri Ferrara. Domenica la finalissima.
«È stata una bellissima annata – commenta Lombardini -. I ragazzi sono cresciuti tecnicamente e anche tatticamente nelle letture. Essere arrivati dietro alla Fortitudo in regione riempie d’orgoglio, è un grande risultato. Cosa voglio vedere domani? Sono sicuro che chi entrerà in campo darà il massimo, questo è quello che è sempre accaduto».

Sfida non facile quella con la Trenkwalder.
«In stagione ci abbiamo vinto due volte ma sempre ai supplementari, questo a testimonianza di come siano state gare tirate e di come non si possa certo abbassare la guardia. Reggio Emilia è una squadra forte con forse il miglior play della regione, Mussini: giocano bene insieme e senza tatticismi estremi».

La favorita per il titolo?
«La Fortitudo, è stata praticamente imbattibile per tutto l’anno e gioca in casa. Sulla carta sono una spanna sopra le altre. Noi però adesso pensiamo a Reggio Emilia».

< Articolo precedente Articolo successivo >