Venerd́ 27 Novembre00:43:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Truffe telefoniche: utenti hanno pagato 10 mln in più

Cronaca Rimini | 10:31 - 19 Giugno 2008 Truffe telefoniche: utenti hanno pagato 10 mln in più

E' coinvolta anche Rimini nell'inchiesta della questura di Firenze su una truffa telefonica con prefissi 899. Ammontano a circa 10 milioni di euro i costi telefonici complessivi addebitati in bolletta a ignari abbonati ed emersi nell'inchiesta iniziata a febbraio 2007 e che ieri ha portato all'arresto, fra gli altri, del presidente dell'Arezzo calcio, Piero Mancini, che ricopre un ruolo nella Flynet, concessionaria di servizi telefonici. Nell'ambito dell'inchiesta sono coinvolte le province di Arezzo, Perugia, Ancona, Rimini, Cesena e Salerno, con perquisizioni, sequestri e 18 misure di custodia cautelare in carcere. Per Mancini le ipotesi di reato sono riciclaggio e concorso esterno in associazione per delinquere.L'indagine è partita da numerose denunce di cittadini destinatari di bollette telefoniche anomale, con traffico diretto verso numeri con i prefissi 899-892-0088-166.