Venerd́ 23 Luglio23:43:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Truffato commerciante con lingotti d'oro falsi

Cronaca Rimini | 09:02 - 28 Agosto 2009

Un commerciante riminese e' stato truffato da due cittadini slavi. L'uomo gestisce un negozio di commercio di oro usato. I due si sono presentati proponendogli l'acquisto ad ottimo prezzo di una quantita' di lingotti d'oro. Due le cessioni effettuate per le quali gli slavi avevano chiesto il pagamento in contanti. Insospettito dalla pressante presenza dei due che insistevano per essere pagati prima possibile, il commerciante ha effettuato dei controlli sulla partita gia' acquistata. I lingotti erano tutti falsi, al loro interno non c'era neanche una briciola d'oro. Cosi' il commerciante ha denunciato i due che sono stati fermati proprio nel negozio dell'uomo mentre erano giunti a riscuotere. Processati per direttissima sono stati liberati in quanto non e' stato provato che loro fossero a conoscenza del fatto che l'oro fosse falso. In totale sono stati commerciati 5 lingotti di finto oro per circa 8000 euro pagati dal commerciante.

< Articolo precedente Articolo successivo >