Mercoledý 03 Marzo01:15:38
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Truffa del salame con assegni falsi, arrestato 72enne

Cronaca Talamello | 08:29 - 20 Febbraio 2008 Truffa del salame con assegni falsi, arrestato 72enne

Truffa del salame da parte del 'mago' degli assegni falsi. Ha 72 anni il truffatore arrestato dai carabinieri di Viserba con l'accusa di truffa, ricettazione, sostituzione di persona e falsità in scrittura privata. Si chiama Primo Peghinelli, 72 anni, è nato a Pescia (Pistoia) ma é residente a Rimini. L'uomo, già noto alle forze di polizia per precedenti reati, aveva acquistato dei salumi poco prima dell' arresto a Talamello (Pesaro-Urbino), pagando con un assegno risultato falso. Perquisito, Peghinelli aveva addosso anche altri quattro assegni in bianco di un istituto di credito riminese, risultati rubati, due assegni smarriti e tre assegni di un istituto di credito milanese sui quali sono in corso accertamenti.

< Articolo precedente Articolo successivo >