Domenica 20 Settembre08:49:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Truffa ai danni di turisti romani

Cronaca Riccione | 09:59 - 19 Agosto 2008 Truffa ai danni di turisti romani

Avevano prenotato un soggiorno a Riccione tramite un sito internet, sborsando al fantomatico proprietario la meta' dell'importo dell'intera vacanza. Una brutta sorpresa e' stata riservata a dei turisti romani che al loro arrivo hanno scoperto che la casa affittata, altro non era che un convento di ignare suore. Infuriati per la truffa, invece di rivolgersi alle forze dell'ordine, hanno spaccato la vetrata d'ingresso di un hotel chiuso pensando di poter passare all'interno il periodo di vacanza. La polizia di Riccione e' stata allertata e, dopo aver individuato i ragazzi, li ha denunciati per danneggiamento.