Lunedý 30 Novembre20:46:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Trovata bomba a bordo campo, partita sospesa

Cronaca Cattolica | 12:16 - 27 Aprile 2008 Trovata bomba a bordo campo, partita sospesa

Poteva trasformarsi in una tragedia il ritrovamento di una bomba a mano ieri a Cattolica, nel riminese, ma per fortuna tutto si è risolto con molto spavento da parte dei presenti. E' accaduto ieri sera all'interno dello stadio comunale 'Calbi' di via del Partigiano, nel corso di un incontro di calcio di categoria juniores. Un raccattapalle, nel recuperare la palla fuoriuscita dal rettangolo di gioco e finita negli scavi per l'ammodernamento della pista di atletica, ha notato, distante cinque metri dal limite del campo, una bomba a mano tipo ananas inesplosa, risalente alla seconda guerra mondiale, in buono stato di conservazione e con la spoletta inserita. Il ragazzo non ha toccato l'ordigno: sono intervenuti i carabinieri di Cattolica che, sospeso l'incontro e fatto sgombrare lo stadio, hanno isolato la zona mettendola in sicurezza in attesa dell'intervento degli artificieri previsto per i prossimi giorni.