Luned́ 19 Aprile05:24:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tre Tv tedesche raccontano l'Emilia Romagna

Turismo Emilia Romagna | 17:07 - 13 Maggio 2008

La Germania rinnova il suo interesse per l'Emilia-Romagna: attira sempre molti consensi la vacanza balneare, ma al centro dell'attenzione ci sono anche percorsi legati all'arte, all'enogastronomia, ai luoghi della regione che incarnano il made in Italy. Ed è per raccontare le tante facce del turismo emiliano-romagnolo che, tra maggio e giugno, le troupe di tre televisioni tedesche faranno una serie di riprese sia nei luoghi classici della vacanza balneare che tra i tesori artistici ed enogastronomici del territorio. In questa esperienza i giornalisti tedeschi avranno il supporto di APT Servizi che fornirà loro strumenti e appoggi logistici. La prima troupe tedesca in arrivo è quella della tv privata nazionale SAT 1: da venerdì 16 a mercoledì 21 maggio il giornalista Uwe Krist realizzerà una serie di servizi in Riviera e nell' entroterra per una rubrica di viaggi che gestisce all'interno di una trasmissione d'intrattenimento molto popolare che va in onda la mattina. Dal 3 all'11 giugno l'Emilia- Romagna sarà al centro di un reportage realizzato dalla Bayrischer Rundfunk, una Tv nazionale, per un programma (Fernweh) di viaggi e vacanze. La troupe farà riprese tra le province di Parma, Reggio Emilia e Modena (con filmati al Castello di Soragna, Brescello e ad un'azienda produttrice dell'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena), poi a Rimini e Riccione. Nella seconda metà di giugno (dal 16 al 26) la tv Hessischer Rundfunk girerà in Riviera un servizio dedicato alla vacanza per famiglie che sarà trasmesso nel programma Service Reisen. Il piano riprese prevede tappe a Cervia Milano Marittima, Cesenatico, Rimini, Galleria Ferrari di Maranello, Ravenna, Comacchio e il Parco del Delta del Po. "Quello tedesco - spiega l' amministratore delegato di APT Servizi, Andrea Babbi - è un mercato turistico particolarmente ambito in cui noi vogliamo giocare un ruolo di primo piano. I nostri interventi spaziano dalla partecipazione alle fiere di settore alla collaborazione con i tour operator leader, passando alla promocommercializzazione dei voli low cost. La Germania sta percependo l'Emilia-Romagna come regione di riferimento dell'originalità italiana: piacciono le nostre atmosfere, la nostra cucina, il nostro stile di vita. La tv tedesca, di conseguenza, si sta dimostrando particolarmente attenta alle nostre destinazioni e pronta a raccontarle ai propri telespettatori".

< Articolo precedente Articolo successivo >