Domenica 28 Febbraio16:25:29
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Trasferta romana per Pesaro Rugby

Sport Pesaro | 16:27 - 07 Gennaio 2011 Trasferta romana per Pesaro Rugby

Prima gara del 2011 per la Pierantoni Pesaro rugby domenica contro il Cus Roma. Alle 14.30 al Toti Patrignani, zona Muraglia, i ragazzi giallorossi saranno chiamati a riprendere il campionato nella stessa maniera in cui l'avevano lasciato, vale a dire con una vittoria come quella ottenuta a Imola che l'ha riportata a un passo dalla salvezza. Si tratta dell'ultima gara del girone di andata e chissà che i kiwi non riusciranno proprio al termine di questo girone a schiodarsi dall'ultimo posto in classifica. Imola dista solo un punto e altre tre squadre sono a una vittoria di distanza.

Domenica i pesaresi di fronte si troveranno la quinta forza del campionato, ma non per questo appare preoccupato Annunzio Subissati, allenatore della Pierantoni assieme a Franco Tonelli: “Se è in quella posizione di classifica se lo è meritata. Noi rispetteremo il nostro avversario come sempre, ma entreremo in campo per giocarcela. Di certo non vogliamo regalargli la vittoria”. Per Pesaro come per Roma tre settimane di stop che hanno permesso ai giocatori di recuperare dagli acciacchi e tornare ad allenarsi in campo: “La squadra da una settimana ha ripreso a calpestare il terreno del Toti Patrignani e la speranza è che domenica il campo sia ancora in condizioni discrete. Abbiamo lavorato con intensità e fatto altri passi avanti. Fra gli infortunati rimane soltanto Herbert e sapremo all'ultimo se potremo schierare o meno il capitano Galdelli”. Una Pierantoni in cui ci sarà spazio per i nuovi innesti provenienti da Fermo? “Probabilmente sì. Ulissi e Beldwoski saranno della partita”.

A precedere la prima squadra al Toti Patrignani ci saranno domenica mattina l'under 16 delle Formiche che affronterà il Colorno e l'under 18 Pesaro rugby che ospiterà l'Amatori Ascoli rugby.

Per quanto riguarda la Malandrino Mustang, squadra femminile, invece giocherà il recupero della partita rinviata per neve dello scorso 19 dicembre. Le ragazze inaugureranno il nuovo anno con  contro il Monza Rugby, ma la gara sarà giocata al Monti di Forlì. Il campo pesarese non è infatti disponibile a causa degli incontri già programmati della Pesaro rugby e la partita non può essere recuperata in altra data. Ancora una volta si evidenzia la necessità di potenziare le strutture per il movimento del rugby pesarese. L'ospitalità del Rugby Forlì 1979 sancisce comunque la collaborazione fra le due società e la possibilità delle Mustang romagnole di mettersi in mostra nella loro regione. Monza si è dimostrata la squadra rivelazione di questo campionato, battendo fuori casa le campionesse d'Italia del Riviera del Brenta e sfiorando la vittoria anche con il Benetton Treviso.

< Articolo precedente Articolo successivo >