Sabato 31 Luglio22:18:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Staminali: partono banche cellule da liquido amniocentesi

Sanità Repubblica San Marino | 20:20 - 09 Settembre 2008 Staminali: partono banche cellule da liquido amniocentesi

Partono le banche di cellule staminali da liquido amniotico: due i centri che aprono le porte dei laboratori a questo servizio, uno a Busto Arsizio ed un altro a San Marino. Grazie a un accordo siglato con il centro lombardo, anche il Bioscience Institute di San Marino offre alle donne la possibilità di conservare le staminali del liquido amniotico. L'operazione costerà intorno ai 1.000 euro. Le cellule staminali derivate dal liquido amniotico, afferma Carlo Ventura, direttore scientifico di Bioscience Institute e direttore del Laboratorio di Biologia Molecolare e Bioingegneria delle cellule staminali dell'Università di Bologna, sono potenzialmente utilizzabili a fini terapeutici attraverso la cosiddetta 'medicina rigenerativa'.

< Articolo precedente Articolo successivo >