Giovedý 24 Settembre01:03:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Spaccio droga davanti discoteche, arresti anche in E.Romagna

Cronaca Emilia Romagna | 08:24 - 27 Maggio 2008 Spaccio droga davanti discoteche, arresti anche in E.Romagna

In un'operazione antidroga fatta in varie regioni d'Italia sulla base di indagini dei carabinieri di Taranto sono state arrestate stamane 65 persone, una trentina delle quali poste ai domiciliari, per concorso in detenzione di stupefacenti finalizzata allo spaccio. Secondo gli investigatori, anche minorenni venivano utilizzati come spacciatori soprattutto nei pressi di discoteche e altri locali notturni. L'indagine fu avviata due anni fa dai carabinieri della compagnia di Castellaneta (Taranto). Il gruppo criminoso individuato - secondo gli investigatori - aveva ramificazioni in tutta Italia e si riforniva di ingenti quantitativi di ecstasy, eroina, cocaina, hascisc nei comuni delle province di Napoli e di Bari. Oltre che in vari comuni della provincia di Taranto, gli arresti sono stati compiuti a Bari, Pavia e, in Emilia Romagna, a Sassuolo e a Modena. All'operazione hanno partecipato militari dei comandi provinciali di Taranto, Brindisi e Lecce.