Marted́ 02 Marzo23:27:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Spacciava ecstasy in discoteca. Arrestata donna

Cronaca Misano Adriatico | 18:12 - 10 Dicembre 2007 Spacciava ecstasy in discoteca. Arrestata donna

Sorpresa mentre spacciava pastiglie di ecstasy in una discoteca. Per questo nella nottata di domenica i carabinieri della stazione di Misano Adriatico hanno arrestato Patrizia Vitali, operaia di 32 anni, originaria di Jesi (Ancona) ma residente a Fano, già nota alle forze dell'ordine per reati pacifici. La donna è responsabile di detenzione e spaccio di due compresse di ecstasy.I carabinieri nel corso di un mirato servizio antidroga all’interno della discoteca “Liz”, hanno sorpreso la Vitali mentre stava cedendo una pasticca di ecstasy ad un 23 enne di Macerata per la somma di euro 25. L’immediata perquisizione ha consentito di recuperare un’altra compressa dello stesso stupefacente che la medesima deteneva all’interno della tasca dei pantaloni. Il giovane maceratese è stato segnalato alla competente autorità amministrativa quale assuntore di sostanze stupefacenti.

< Articolo precedente Articolo successivo >