Marted́ 22 Settembre21:30:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sospettati alcuni agenti della Polizia Municipale di rimini, accusati di abuso d'ufficio.

Cronaca Rimini | 17:27 - 26 Luglio 2007 Sospettati alcuni agenti della Polizia Municipale di rimini, accusati di abuso d'ufficio.

Gli agenti pare favorissero una determinata ditta, in cambio di un tornaconto, indicando agli automobilisti a quale azienda rivolgersi per il recupero dei mezzi incidentati.
Dalle indagini è emerso che numerosi automobilisti forestieri, protagonisti di sinistri, non avrebbero mai fatto esplicita richiesta del servizio della carrozzeria finita nell'occhio del ciclone. La vicenda più eclatante, una chiamata che risulta fatta da una persona in realtà deceduta.