Giovedý 25 Febbraio22:57:07
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Siae: Romagna capitale del divertimento in Italia

Attualità Rimini | 16:07 - 27 Dicembre 2007 Siae: Romagna capitale del divertimento in Italia

La Romagna all’insegna del divertimento: dalle discoteche ai cinema, dai teatri ai parchi di divertimento. La classifica nazionale, stilata in base ai dati della Siae, vede Rimini al primo posto, non per niente detta capitale del divertimento, con 119euro, in 6 mesi, pro-capite dedicati allo svago. Seconda Ravenna, con 103 euro. Forlì-Cesena si piazza settima (48 euro che i cittadini hanno speso per divertirsi), con una predilizione per cinema e teatri. Secondo i dati pubblicati dal Corriere Romagna, la spesa totale per le attività di svago ammonta, a livello nazionale ad 1, 6 miliardi di  euro, leggermente in diminuzione rispetto ai primi 6 mesi del 2006. Questa crescita in Romagna invece riguarda soprattutto l’affluenza agli spettacoli teatrali, ma soprattutto una vera e propria passione per il cinema (sempre sulla cresta dell’onda i multisala), a Rimini come sempre discoteche e parchi acquatici restano i veri cavalli di battaglia.

< Articolo precedente Articolo successivo >