Domenica 28 Febbraio22:35:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Serie A: Milan Cesena, le cifre

Sport Cesena | 15:52 - 21 Gennaio 2011 Serie A: Milan Cesena, le cifre

Nei 10 precedenti casalinghi ufficiali finora disputati il Milan è imbattuto contro il Cesena grazie ad un bilancio – a proprio favore - di 7 vittorie (ultima 2-0, nella serie A 1990/91) e 3 pareggi (ultimo 0-0, nella serie A 1988/89). L'ultimo gol ufficiale segnato dal Cesena in casa del Milan risale al 14 dicembre 1980 quando, in serie B, fu pareggio per 1-1 con rete bianconera di Garlini all’ 80’. La porta rossonera è rimasta chiusa nelle successive 5 gare disputate, per altro tutte di serie A: 4 vittorie rossonere (1-0 nel 1981/82, 3-0 nel 1987/88 e nel 1989/90, 2-0 nel 1990/91) ed 1 pareggio (0-0 nel 1988/89), in 5 gare disputate, con un inviolabilità che al momento perdura da 460’. Ficcadenti vittorioso su Allegri in entrambi i precedenti tecnici ufficiali finora disputati. Il primo è riferito a Pistoiese-Aglianese 1-0 del 24 agosto 2003, in coppa Italia di serie C, gara che costituì la prima sconfitta da allenatore professionista per Massimiliano Allegri. Il bis è avvenuto in Cesena-Milan 2-0 dell’andata, lo scorso 11 settembre. Antonio Cassano ha realizzato in totale finora, con maglie di club professionistici italiani, 99 reti ufficiali, di cui 80 in serie A, 6 in coppa Italia e 13 nelle coppe europee. L’attaccante rossonero – che ha vestito le maglie di Bari, Roma e Sampdoria – è dunque ad un solo passo dal segnare la rete n. 100 della propria carriera italiana. Il primo centro ufficiale di Cassano risale al 18 dicembre 1999, in Bari-Inter 2-1 di serie A. Il Milan è una delle due squadre della serie A 2010/11, assieme alla Juventus, ad aver segnato finora il maggior numero dei gol con panchinari: 5, di cui 2 realizzati da Robinho, 1 ciascuno da Inzaghi, Pato e Strasser. Il Cesena è una delle 3 squadre della serie A 2010/11 ad aver finora segnato solo con giocatori titolari: le altre sono Brescia e Sampdoria. Hernan Pablo Dellafiore, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 100° presenza della propria carriera nella serie A italiana. Le attuali 99 presenze sono state collezionate con le maglie di Treviso, Palermo, Torino, Parma e Cesena. Il debutto assoluto di Dellafiore in categoria risale al 28 agosto 2005: Inter-Treviso 3-0

< Articolo precedente Articolo successivo >