Luned́ 23 Novembre23:56:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sei mesi di carcere per aver picchiato la fidanzata.

Cronaca Rimini | 11:26 - 05 Luglio 2008 Sei mesi di carcere per aver picchiato la fidanzata.

Un 46enne di Salerno, in vacanza a Rimini, dopo aver spaccato una bottiglia di vetro in testa alla sua compagna, e' stato condannato a sei mesi di reclusione. Questa la pena inflitta ieri mattina dal tribunale di Rimini all'aggressore che, sabato scorso, dopo aver picchiato la donna, aveva aggredito anche gli agenti intervenuti in soccorso della vittima. Una lite nata da una discussione degenerata a causa dell'alcol che l'uomo, nonostante fosse mattino, aveva ancora in corpo dalla sera.