Venerd́ 26 Febbraio14:25:43
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Seconda denuncia per un cittadino ungherese

Cronaca Rimini | 09:14 - 05 Febbraio 2008 Seconda denuncia per un cittadino ungherese

Una seconda denuncia per un cittadino ungherese residente a Rimini. L'uomo un paio di settimane fa era stato condannato a sei anni per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione nei confronti della moglie. Ora una nuova denuncia arriva da parte di una ragazza sua connazionale. I fatti relativi alla prima condanna risalgono ad circa 4 anni fa quando l'ungherese era stato arrestato dopo la denuncia della sua compagna. Per potersi mantenere durante una vacanza in riviera, faceva prostituire la moglie. Riconosciuto colpevole era stato condannato. Ora una prostituta ungherese di 19 anni lo accusa di averla violentata e quindi costretta a prostituirsi. Oggi il gip dovrebbe convalidare l'arresto.

< Articolo precedente Articolo successivo >