Domenica 28 Febbraio23:13:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Savignano. Impara e certifica il tuo italiano

Attualità Savignano sul rubicone | 12:10 - 28 Gennaio 2011 Savignano. Impara e certifica il tuo italiano

Lunedì 31 gennaio avrà inizio a Savignano sul Rubicone il corso di lingua italiana in preparazione alla “certificazione”, obbligatoria dal 9 dicembre 2010 per l'ottenimento del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (ex carta di soggiorno).
Il corso, organizzato dall'Unione dei Comuni del Rubicone, è gratuito e avrà la durata di 50 ore. Le lezioni si svolgeranno presso i locali del “Cerset”, in via Roma 10, il lunedì e il mercoledì sera dalle ore 19,30 alle ore 21,30.
L'iniziativa rientra nel progetto “In altre parole” che, in continuità con le esperienze consolidate degli anni precedenti, intende realizzare iniziative di formazione linguistica rivolte a donne e uomini stranieri per favorire il loro percorso di autonomia e di partecipazione alla vita sociale del territorio. In particolare si propone di favorire l’acquisizione di quei requisiti richiesti dalla normativa vigente per ottenere il permesso di lungo periodo (livello A2 della lingua italiana in vigore dal 9 dicembre 2010).
Il progetto prevede l’avvio di 4 corsi di 50 ore da realizzare nelle diverse zone del Distretto Rubicone.
I corsi saranno tenuti da personale docente retribuito e formato nell’insegnamento della Lingua Italiana L2. Alcune lezioni saranno condotte da referenti dei servizi territoriali per un informazione e un orientamento mirato a conoscere anche i servizi e le loro funzioni.
L’Unione dei Comuni del Rubicone ha organizzato i corsi per i Comuni del Distretto Rubicone-Costa, presentando il progetto alla Provincia di Forlì-Cesena. Il progetto è finanziato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali e, attraverso le Regioni, distribuito alle province.
I corsi si terranno presso le sedi di 4 Comuni: Savignano sul Rubicone per l'Unione, Gambettola anche per i comuni di Longiano e Roncofreddo, Sogliano per Borghi e Sogliano. 

< Articolo precedente Articolo successivo >