Sabato 19 Settembre09:07:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sarà rimpatriata in Marocco la salma del giovane morto a Mirabilandia

Cronaca Ravenna | 09:35 - 20 Agosto 2007 Sarà rimpatriata in Marocco la salma del giovane morto a Mirabilandia

E' arrivato ieri sera da Nizza, il padre del ragazzo magrebino di 28 anni morto sabato sera in un incidente avvenuto al parco dei divertimenti di Mirabilandia. Il giovane, in compagnia della fidanzata, ha scavalcato la recinzione di sicurezza per recuperare un cappellino mentre stava sopraggiungendo l'ottovolante. Una ragazza che si trovava a bordo lo ha colpito con una gamba uccidendolo sul colpo. Per volontà della famiglia, la salma di Mohamed raggiugerà il Marocco, dove vive la mamma del ragazzo, per la sepoltura. Il parco di Mirabilandia ha deciso di sostenere le spese per il trasporto della salma del ragazzo e per il soggiorno a Ravenna del padre. La ragazza, quindicenne, di Ravenna, che ha colpito involontariamente il giovane è ricoverata all'ospedale per una frattura alla gamba. Le sue condizioni stanno migliorando.