Sabato 24 Luglio00:30:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Santarcangelo contro l'inquinamento acustico

Attualità Santarcangelo di Romagna | 10:29 - 03 Agosto 2009

Il Comune di Santarcangelo ha emanato nuove disposizioni per combattere l’inquinamento acustico prodotto dall’accensione dei compressori degli autofrigo nei centri abitati. L’ordinanza era stata discussa all’interno della Giunta comunale dopo alcune segnalazioni da parte di cittadini che lamentavano il disagio conseguente alla rumorosità prodotta dai compressori degli autofrigo. Compressori che, anche in orario notturno ed in vicinanza alle abitazioni, restano accesi per il raffreddamento degli autocarri su cui sono destinate a viaggiare merci deperibili.
La nuova ordinanza vieta l’accensione dei motori dei compressori degli autofrigo all’interno dei centri abitati a distanza inferiore a 100 metri dalle abitazioni, per l’intera giornata nei giorni festivi e secondo il seguente orario nei giorni feriali: da ottobre a marzo dalle 13 alle 15 e dalle 19 alle 7; da aprile a settembre dalle 13 alle 16 e dalle 20 alle 7.

< Articolo precedente Articolo successivo >