Venerdý 30 Luglio18:26:58
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

San Mauro processa...Pietro Badoglio

Eventi San Mauro Pascoli | 16:50 - 31 Luglio 2009 San Mauro processa...Pietro Badoglio

Pietro Badoglio è stato un traditore o un salvatore della patria? Cercherà di chiarirlo il tradizionale 'Processo' del 10 agosto a Villa Torlonia a San Mauro Pascoli (Forlì-Cesena), che quest'anno avrà quale imputato il maresciallo d'Italia. L'accusa, è stato spiegato nella conferenza stampa di presentazione, sarà sostenuta da Aldo Ricci, storico e Sovrintendente dell'Archivio centrale di Stato, mentre lo scrittore e storico Aldo Alessandro Mola condurrà la difesa. Un altro storico, Maurizio Ridolfi dell'Università della Tuscia, traccerà un profilo complessivo del personaggio.

Ci saranno anche due testimoni: il cesenate Pietro Vaenti, ex militare, ex partigiano e Gian Luca Badoglio, nipote del maresciallo. Presidente del 'tribunale' Miro Gori, sindaco di San Mauro, fondatore del Processo del 10 agosto. Il verdetto, per la prima volta, sarà emesso da una giuria popolare. Emanuela Frisoni e Paolo Summaria leggeranno testi pascoliani e relativi a Badoglio. La serata, organizzata dall'associazione Sammauroindustria, quest'anno ha la collaborazione dell'Istituto Giuntella di Cesena. Negli anni passati, tra i 'processi' che hanno fatto discutere o hanno creato curiosità: il Passatore di Romagna, la cucina romagnola, la Romagna di Mussolini, Giuseppe Mazzini, Secondo Casadei, Giuseppe Garibaldi, Palmiro Togliatti gli imputati. Tutti assolti.

< Articolo precedente Articolo successivo >