Martedì 24 Novembre19:05:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

San Marino Sport Awards: Schumacher e Todt sul Titano

Sport Repubblica San Marino | 15:27 - 07 Aprile 2008

E' partita la volata nel televoto di San Marino Sport Awards, l'evento organizzato dalla Segreteria di Stato per lo Sport che culminerà nella serata di gala di giovedì 17 aprile dalle 20 e condotta dalla voce del Motomondiale firmato Mediaset, Guido Meda, affiancato da Magda Gomes, conduttrice della trasmissione 'Guida al Campionato' di Italia Uno. Per la serata salirà la scalinata del Palazzo dei Congressi Kursaal l'ex campione del mondo di F1 e Ambasciatore della Repubblica di San Marino Michael Schumacher. Ha confermato la propria presenza anche Jeat Todt, che avrà il ruolo di presidente della giuria che tra i dieci candidati eleggerà l'Atleta dell'anno e il Premio Fair Play. Le categorie "lo sportivo preferito" e "lo sport preferito" sono invece decise direttamente dai voti dei sammarinesi. Schumacher e Todt saranno anche i protagonisti di un momento a sorpreso all'interno della serata. A pochi mesi dalla seconda edizione del Gp di San Marino e della Riviera di Rimini, San Marino celebrerà il proprio binomio con il motomondiale. Saranno infatti presenti il team manager della Ducati campione del mondo, Livio Suppo, e il direttore generale della Dorna, la società che gestisce il motomondiale, Javier Alonso. Questi sono alcuni dei grandi protagonisti dello sport e dello spettacolo che saranno presenti alla serata di gala di San Marino Sport Awards. Nei prossimi giorni saranno annunciati i nomi di altre stelle che illumineranno l'evento sammarinese. L' ingresso alla serata è aperto a tutti (costo del biglietto: 80 euro). L'utile netto della serata sarà devoluto alla Associazione Sammarinese Cuore-Vita. Per prenotazioni: 0549 885431 - 885432 - 885436 entro il 15 aprile 2008. Ad oggi, nella speciale classifica degli sportivi, sul primo gradino del podio c'é il nuotatore Emanuele Nicolini, che ha sorpassato la giovane velista Martina Tosi. Dietro di loro, il capitano della nazionale di basket Stefano Rossini. Per quanto riguarda invece le discipline sportive comanda il nuoto, seguito dalla pallacanestro e dalla vela, che per ora vince il duello con tennis e bocce.