Luned́ 01 Marzo02:03:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

San Marino: incontro governo - Agenzia dell'entrate

Attualità Repubblica San Marino | 17:41 - 11 Gennaio 2011

Un incontro tra l'Agenzia delle entrate e il governo sammarinese per valutare i risultati del decreto sull'Iva prepagata. Lo ha prospettato il segretario all'Industria del Titano Marco Arzilli, a margine della riunione settimanale del Congresso di Stato. Arzilli ha ricordato che il 31 dicembre è scaduto il decreto sull'Iva prepagata per le imprese che operano nella repubblica. Il decreto, che obbligava gli operatori commerciali sammarinesi ad anticipare il pagamento dell'Iva nelle transazioni con operatori italiani e varato dalla segreteria Arzilli per contrastare le cosiddette frodi carosello, potrebbe essere rinnovato. "Ma prima di decidere su un eventuale nuovo decreto in tal senso, il governo ritiene utile un incontro con l'Agenzia italiana delle entrate - ha detto Arzilli - per verificare assieme le strategie più idonee. Nel frattempo si sono aggiunti nuovi strumenti di contrasto, come il Nucleo antifrode e l' introduzione del reato penale di falsa fatturazione, a testimonianza della forte volontà di combattere le distorsioni e di tutelare l'economia sana"

< Articolo precedente Articolo successivo >