Venerdý 07 Maggio17:59:26
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

San Marino, in Consiglio legge su anonimato societario

Attualità Cesena | 18:25 - 24 Maggio 2010

Dopo le consistenti modifiche apportate al testo in Commissione consiliare Finanze e Industria, sarà presentato, in seconda e definitiva lettura, al 18/o punto dell'ordine del giorno della sessione del Consiglio Grande e Generale di S.Marino che si apre mercoledì, il nuovo progetto di legge sull'abolizione dell'anonimato societario. Nell'ordine del giorno dello stesso Consiglio ha però assunto la formulazione più indefinita di "disposizioni per la conoscibilità degli assetti proprietari effettivi delle Società di diritto sammarinese". I Segretari di Stato per gli Affari Esteri, Antonella Mularoni, e per l'Industria, Marco Arzilli, hanno osservato come, con questo provvedimento, San Marino conformerà la propria normativa in materia a quella degli altri Stati europei, Italia compresa. In buona sostanza dovrebbe essere garantita la tracciabilità dei proprietari effettivi di ogni tipo di società di diritto sammarinese. Visto però che sussiste ancora la possibilità di intestare quote o azioni a società fiduciarie, alcuni esperti fanno notare come rimanga ancora aperta la questione relativa all'accesso - non pubblico, ma prerogativa di determinati organi di controllo - a tale tracciabilità.

< Articolo precedente Articolo successivo >