Sabato 06 Marzo04:59:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sabato 26 il Makima attende il ritorno di Cevoli

Spettacoli Misano Adriatico | 10:48 - 24 Gennaio 2008 Sabato 26  il Makima attende il ritorno di Cevoli

Davanti a obiettivi e telecamere, le aspiranti modelle si sottopongono al giudizio del popolo del Makìma. Per la serata di Sabato con il grande comico riccionese c'è già aria da tutto-esaurito. La data fissata per le elezioni è Venerdì 25 Gennaio, al Makìma Showdinner Club di Portoverde: fortunatamente non si tratta di consultazioni politiche, ma di una serata- evento di moda, creatività e spettacolo, dove l'unico spoglio sarà quello delle splendide modelle che indosseranno collezioni di lingerie, costumi e moda mare. Bellezza, seduzione e professionalità saranno le armi con le le ragazze dovranno "catturare" gli obiettivi di fotografi e video-operatori ma anche conquistare il pubblico del locale, chiamato – come il mitico Paride – a votare la più bella. La modella che avrà totalizzato il punteggio più alto entrerà a far parte del cast di Moda Essere, sorta di Reality Show della Moda, organizzato dall'agenzia di produzione Komidea , in programma a fine Ottobre 2008 su circuiti televisivi privati.   Dall'atmosfera seducente di una sfilata di intimo, si passa al clima esplosivo del Sabato comico del Makima, che Venerdì 26 Gennaio ospita il grande ritorno di Paolo Cevoli, protagonista assoluto della scena nazionale del Cabaret e Re della risata made in Romagna. Dall' infervorato e sproloquiante Assessore Cangini alle Varie ed Eventuali del piccolo Comune immaginario di Roncofritto, alle prese con scadenze, preferenze e strategie politiche, Cevoli passa a Teddy Casadei, fondatore e titolare del "Glorioso Maialificio" omonimo , caricatura dell' Imprenditore-tipo della new-economy romagnola che passa dalla tradizione al giro "grosso" grazie a prodotti rivoluzionari come "il ghiacciolo di strutto" o il "lard-disk per il compiuter ". Anche nella sua nuova veste di opinionista politico la capacità di Paolo Cevoli di dare vita a personaggi inconfondibili è da manuale: in fondo "ha ragione lui", e gli applausi del pubblico – con le lacrime agli occhi dalle risate – "lo cosano".

Lo spettacolo ha inizio alle ore 23:15. Il Sabato sera si cena solo su prenotazione dalle 21. Ingresso libero con consumazione obbligatoria entro le ore 24, 15 Euro

< Articolo precedente Articolo successivo >