Giovedý 04 Marzo06:57:47
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rugby: Pierantoni Pesaro cade nel finale ad Arezzo

Sport Pesaro | 17:36 - 23 Gennaio 2011 Rugby: Pierantoni Pesaro cade nel finale ad Arezzo

Sconfitta amara per la Pierantoni Pesaro rugby. Ad Arezzo contro il Vasari infatti perde per 20-19 un match che per quasi l'intero incontro ha avuto in mano. Un solo punto di differenza che brucia anche perché il sorpasso dei toscani è avvenuto a due minuti dalla fine, quando gli aretini sono riusciti a scalfire la difesa pesarese. “I ragazzi si sono battuti come leoni in difesa, ma alla lunga hanno pagato la stanchezza il fatto di dover resistere in campo con un uomo in meno”, spiega l'allenatore pesarese Annunzio Subissati. L'episodio che ha infatti girato la partita è stata l'espulsione al 10' del secondo tempo del pilone pesarese Santini in seguito ad un fallo di reazione. Da lì la gara è cambiata con l'Arezzo che si è ritrovato in mischia e touche al contrario di quanto successo sin lì.

Davvero un peccato perché il primo tempo si era chiuso sul 12-10 per i kiwi che erano andati a segno per due volte con Canapini. Nei secondi quaranta minuti la meta di Michele Riccardi dava ai pesaresi il 19-10, un divario non sufficiente però con il Vasari che trovava due mete di mischia e chiudeva il match in proprio favore. Magra consolazione per i pesaresi il punto conquistato data la sconfitta con uno scarto inferiore ai sette punti.

< Articolo precedente Articolo successivo >