Venerdý 05 Marzo08:30:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ruba dolci per 3000 euro, arrestato albanese

Cronaca Pennabilli | 17:41 - 08 Dicembre 2007 Ruba dolci per 3000 euro, arrestato albanese

Un pregiudicato albanese residente a Rimini è stato arrestato dai carabinieri a Pennabilli (Pesaro Urbino) dopo aver rubato dolci e panettoni per un valore di tremila euro in due negozi del paese. L'uomo era arrivato dalla Romagna a bordo di un'auto rubata poco prima a Rimini. Aveva lasciato la vettura parccheggiata a luci spente e con il motore acceso in una viuzza laterale, e si era introdotto prima in un esercizio commerciale e poi nell'altro forzando le due saracinesce. Una pattuglia dell'aliquota radiomobile dell'Arma di Novafeltria l'ha sorpreso nel bagno del secondo negozio, con gli arnesi da scasso ancora in mano. Auto e refurtiva sono stati restituiti ai proprietari; l'albanese rinchiuso nel carcere di Pesaro. L'arresto è avvenuto nell'ambito di una serie di controlli di sicurezza in tutta la provincia, per un 'Natale sicuro'. Nel corso di questi pattugliamenti, a Pesaro è finito in manette un marocchino di 37 anni che era evaso dagli arresti domiciliari.

< Articolo precedente Articolo successivo >