Martedý 22 Settembre09:26:07
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ritardi ferroviari per suicidi

Cronaca Riccione | 08:39 - 28 Agosto 2007 Ritardi ferroviari per suicidi

Circolazione difficile ieri mattina sulla linea Ancona - Rimini - Bologna, a causa di due interruzioni per investimenti mortali. Il primo si è verificato alle 9.30 a Riccione. La circolazione ferroviaria è stata sospesa fra le stazioni di Riccione e Cattolica fino alle 9.55, quando è ripresa in direzione nord. La riattivazione completa è avvenuta alle 11.15. Il treno interessato non effettuava servizio passeggeri, coinvolti altri 4 convogli (un Regionale, due Intercity e un Eurostar) con ritardi compresi fra 15 e 30 minuti. Alle 9.55 un secondo investimento ha coinvolto il R 2998 Rimini - Ravenna - Bologna, in prossimità dell'ingresso nella stazione Centrale. La riattivazione completa della circolazione è avvenuta alle ore 12.35.