Venerd́ 26 Febbraio16:39:50
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rissa di capodanno: altri arresti

Cronaca Pesaro | 14:18 - 04 Gennaio 2011 Rissa di capodanno: altri arresti

E' salito a due il numero dei fermati per tentato omicidio plurimo in concorso, dopo la maxi rissa fra giostrai scoppiata la notte di Capodanno a Pesaro.
Dopo C. B., 19 anni, i carabinieri hanno fermato anche il fratello D., 23 anni, rintracciato nella roulotte nella quale vive accampato. Sarebbero stati loro a provocare la rissa con un'altra famiglia nomade, scatenando una violenta reazione. A quel punto, per difendersi, i due fratelli sono saliti a bordo delle rispettive auto, scagliandosi a forte velocita' contro i rivali. Una decina i feriti: il piu' grave e' un uomo (e non una donna, come si era appreso in un primo momento)
ricoverato in prognosi riservata. Sette i denunciati per rissa.

< Articolo precedente Articolo successivo >