Venerd́ 18 Settembre09:15:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rifiuti: Rimini bollini Ato su cassonetti bar e ristoranti

Ambiente Rimini | 13:03 - 09 Agosto 2008

bollo_ato_2.jpg

Sono partiti i controlli sulla gestione dei rifiuti nei comuni costieri ed intermedi della provincia di Rimini. Controlli affidati all'Authority dei servizi riminesi Ato, che quest'anno estenderà l'esame da bar e ristoranti anche ai cassonetti di esercizi pubblici, sui quali saranno applicati appositi bollini. "Dopo i buoni risultati e gli obiettivi conseguiti nelle scorse stagioni estive - spiega il direttore Carlo Casadei - anche quest'anno l'Ato di Rimini svolge propri controlli sulla qualità e congruità del servizio di gestione dei rifiuti gestito da Hera". Partita il 5 agosto, la campagna durerà fino al 15 settembre e riguarderà 144 ristoranti della zona costiera, 25 dei comuni intermedi e 125 bar, per un totale di 6000 contenitori. Il campione rappresenta il 15% dei cassonetti della provincia di Rimini, il 30% dei ristoranti costieri, il 20% di quelli dei comuni intermedi e il 30% dei bar. Alla campagna estiva seguirà una seconda fase da ottobre al febbraio 2009 e una terza dal febbraio al giugno 2009. L'analisi dei risultati verrà resa pubblica sul sito www.atorimini.it a conclusione del rapporto.