Marted́ 27 Luglio05:10:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ricordato Vincenzo Muccioli a 13 anni dalla morte

Attualità Rimini | 17:58 - 19 Settembre 2008 Ricordato Vincenzo Muccioli a 13 anni dalla morte

Mille persone, fra cui membri delle Associazioni, famiglie e ragazzi che hanno concluso il loro percorso in comunità, si sono radunati a San Patrignano da tutta Italia per ricordare Vincenzo Muccioli a tredici anni dalla sua scomparsa. Don Fiorenzo Baldacci, parroco della comunità, ha celebrato la Messa nell'auditorium di Sanpa alla presenza della famiglia Muccioli, di 200 operatori e dei 1.600 ragazzi attualmente accolti nel centro antidroga fondato nel 1978 nell'entroterra riminese. "Sono passati tredici anni da quando mio padre non c'é più nella sua forma fisica e materiale - ha ricordato Andrea Muccioli, primogenito di Vincenzo e attuale responsabile della comunità - ed è straordinario sentire quanto ancora sia così presente e così vivo. Ciò che ci fa riunire oggi non è solamente il ricordo di un uomo straordinario, ma soprattutto la condivisione del suo insegnamento, l'idea che il non essere soli, il donarsi e dedicarsi agli altri è l'energia più potente su cui possiamo fare affidamento. Questa è l'idea che mio padre ha provato a seminare sempre, ovunque andasse e in chiunque incontrasse. Questi preziosi semi, che ha piantato in profondità nel cuore e nell'animo di molti, sono diventati prima molti germogli e quindi piante".

< Articolo precedente Articolo successivo >