Giovedý 04 Marzo04:09:20
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione. Arrestato un assistente di polizia in discoteca

Cronaca Riccione | 15:24 - 30 Gennaio 2011 Riccione. Arrestato un assistente di polizia in discoteca

Durante i controlli ad opera degli agenti dei carabinieri di Riccione, all'interno di un noto locale, durante un'ispezione nei bagni, gli agenti hanno notato un giovane con in mano una confezione di chellophane. Sospettando che all'interno ci fosse dello stupefacente hanno deciso di perquisirlo, ma sono stati preceduti da due uomini che, qualificandosi come "colleghi" hanno preso "in mano" la situazione. I due hanno preso così in consegna il giovane, e si sono diretti verso l'esterno, lasciandolo libero nel mezzo della pista. Gli addetti alla sicurezza, insospettiti, hanno allertato i carabinieri che hanno proceduto all'accertamento. Si tratta di un 48enne residente a Sulmona, assistente capo della polizia penitenziaria e di un agente di commercio 40enne, romano, residente a Vittorio (AQ), con precedenti, che intanto stava cercando di disfarsi dell'involucro contenente una modica quantità di MDMA sottoposta a sequestro. Entrambi sono stati tratti in arresto.

< Articolo precedente Articolo successivo >