Mercoledė 28 Luglio03:36:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ricambi auto: fatture false, 11 arresti e 4 denunce

ASCOLTA L'AUDIO
Cronaca Rimini | 10:33 - 20 Marzo 2008 Ricambi auto: fatture false, 11 arresti e 4 denunce

La maxi frode, nel settore dei ricambi auto, scoperta dalla Guardia di Finanza che, nel corso delle indagini durate oltre un anno, ha eseguito più di 50 perquisizioni in tutt’Italia e che hanno toccato anche Rimini. I reati contestati sono quelli di associazione a delinquere, emissione di fatture per operazioni inesistenti e distruzione di documentazione fiscale.

Tutto e' nato da una verifica fiscale eseguita presso la sede di una societa' di Rivoli (Torino), ove i finanzieri avevano notato che una significativa percentuale delle operazioni commerciali veniva effettuata sia in acquisto sia in vendita nei confronti degli stessi soggetti. Un sistema grazie al quale alcune societa' che, in pochi mesi avevano accumulato un pesante debito con l'Erario, trasferivano la sede all'estero scomparendo cosi' per il fisco italiano.

Servizio audio

ASCOLTA L'AUDIO
< Articolo precedente Articolo successivo >